All posts tagged: Tracce d’inchiostro

La mia libreria…

#artistsbook #artbook #diary #journal #handmadebooks #sketchbook #paper #drawing #sketching #paperlove #texture #gesture #calligraphy #calligraphyart #bookbinding #ink #expressivecalligraphy #bookartist #bookart #workshop #creativeretreat #lettering #traccedinchiostro #traccedinchiostrolab #madebyme #marinamisiti

Laboratori di Reportage Illustrato

Come “artista urbana” e documentarista, spesso mi chiedono di tenere corsi e workshop di esplorazioni urbane disegnate. Sono inaspettate e originali, infatti, le storie che si possono raccontare con i disegni: sta a noi prendere penna e taccuino e partire per esplorare la città!

MUP/Mappe Urbane Personali: dalle foto ai reportages disegnati

I reportages illustrati di Mappe Urbane sono stati realizzati sul posto, “on location” quindi, attraverso il disegno su un taccuino con penna, inchiostro ed eventualmente acquerello. #mup ovvero Mappe Urbane Personali (leggi tutto qui) è il progetto artistico a lungo termine di reportages illustrati che ho ideato nel 2003, lanciato nel 2005 a New York, e poi ampliato negli anni in altri contesti urbani come Londra, Tokyo, Roma, ecc.   Le zone urbane indagate sono state oggetto di gentrification e cambiamenti strutturali, sociali e culturali: aree ex-industriali riconvertite in nuovi #fashiondistricts, ferrovie-treni-stazioni dismesse, vecchie botteghe artigiane in via di trasformazione, cambiamenti negli skyline che hanno creato una inedita serie di #grafieurbane… sono alcune delle tematiche di urban sketching che ho sviluppato in questi ultimi anni proprio a partire dal progetto di documentazione visiva delle #mup. Il disegno a china, il tratto a mano, l’illustrazione e il reportage visivo, sono diventati ormai la mia modalità preferita di espressione per raccontare, documentare, indagare la realtà e i suoi cambiamenti.   

Le Mappe Urbane Personali in Limited Edition

Ecco i tre libri illustrati in Limited Edition – London, New York, Tokyo, sulle mie Mappe Urbane Personali/MUP, un lavoro artistico iniziato nel 2005, esposto in varie mostre nel mondo,  e che col tempo è diventato un vero e proprio format in progress: oggi infatti è attraverso i miei “disegni urbani” e i reportages illustrati che continuo a documentare la realtà che mi circonda e i cambiamenti del paesaggio metropolitano.