Chi sono

Marina Misiti

Che nella vita mi sarei sporcata le mani d’inchiostro l’ho capito presto: crescendo scrivo, disegno e leggo di tutto. Dopo la laurea (in antropologia culturale) e la specializzazione in sciamanesimo divento giornalista e viaggio per anni documentando con scrittura e immagini società e culture diverse.

Di taccuini e libri me ne occupo da sempre (da autrice e illustratrice a curatrice di collane), e oggi con carte e inchiostri, collages, calligrafie espressive e reportages disegnati realizzo quaderni d’artista rilegati a mano.

Quando non sono in viaggio per il mondo ad esporre i miei lavori o a tenere workshop, mi trovate in giro, impegnata in “esplorazioni creative” e danze sciamaniche  in città o nella natura.